Mondo

Vaccini, somministrate 6 miliardi di dosi nel mondo

In testa Cina, India e Usa, 3 Paesi ancora senza vaccini

 Le dosi di vaccino anti-Covid somministrate nel mondo hanno superato quota 6 miliardi. Lo calcola l'Afp.
    Quasi il 40% delle inoculazioni (2,18 miliardi) sono avvenute in Cina. Nella graduatoria dei Paesi con più vaccinazioni seguono India (826 milioni) e Stati Uniti (386 milioni). Forti restano le disparità tra stati ricchi e poveri. In quelli classificati "ad alto reddito" dalla Banca mondiale sono state somministrate in media 124 dosi ogni 100 abitanti, rispetto alle 4 dosi per 100 abitanti in quelli "a basso reddito". In 3 Paesi - Burundi, Eritrea e North Korea - non risulta inoltre alcuna vaccinazione. 

Gli Stati Uniti sono pronti a raddoppiare nel 2022 le dosi di vaccino anti Covid da inviare ai Paesi più poveri, acquistando altre 500 milioni di dosi di Pfizer. Lo ha annunciato la Casa Bianca.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie