Mondo

Cremlino, rammarico per rifiuto Ue a summit con Putin

'Sappiamo che alcuni Paesi si sono opposti'

(ANSA) - MOSCA, 25 GIU - Il Cremlino "si rammarica" del rifiuto dell'Ue alla proposta di un summit con Putin. Lo riporta la Tass. "Purtroppo siamo stati informati che un certo numero di Paesi si è opposto a questo dialogo al vertice di ieri.
    Sappiamo che si tratta soprattutto dei cosiddetti 'giovani europei': i Paesi baltici e la Polonia. Ci dispiace che questo sia successo", ha detto il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov.
    "Nel complesso Putin rimane interessato a stabilire un rapporto di lavoro tra Mosca e Bruxelles". "La posizione concettuale del presidente, secondo la quale siamo pronti a spingerci tanto lontano nello stabilire relazioni quanto lo sono le nostre controparti, rimane rilevante e Putin lo ha detto ripetutamente", ha aggiunto (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie