Vaccini: Moderna raccomanda terza dose per fragili a fine estate

'Per proteggere contro le varianti'

(ANSA) - ROMA, 23 MAG - "Vaccinare con una terza dose tutti i soggetti a rischio dalla fine dell'estate, in particolare i residenti delle case di cura che hanno ricevuto la prima dose all'inizio dell'anno": è quanto suggerisce, in un'intervista al Journal du dimanche, l'amministratore delegato francese di Moderna Stéphane Bancel.
    A suo parere, il farmaco di Moderna garantisce l'immunità "da uno a tre anni a seconda del paziente" ma la dose aggiuntiva - giustifica - servirebbe a fronte dell'arrivo di varianti che "aumenta il livello di minaccia". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie