Francia:verso Memoriale terrorismo in banlieue Parigi

La prima pietra potrebbe essere posata nel 2022

 Il presidente francese, Emmanuel Macron, ha scelto Suresnes, nella banlieue ovest di Parigi, per la creazione del primo Museo/Memoriale del terrorismo, la cui prima pietra potrebbe essere posata nel 2022. "Il capo dello Stato ha scelto un sito di Suresnes, in prossimità della Memoriale della Francia combattente", si legge in una nota diffusa oggi dall'Eliseo. Questo inedito progetto venne annunciato da Macron nel settembre 2018. Secondo quanto indicato dallo storico responsabile dell'iniziativa, Henry Rousso, l'inaugurazione del Museo/Memoriale è prevista per il 2027. In Francia, dal 2015, sono oltre 260 i morti caduti sotto i colpi del terrorismo jihadista e forse e' stata anche questa immane tragedia ad indurre l'attuale presidente ad accogliere, dopo decenni di rifiuti, le richieste dell'Italia sull'estradizione degli ex terroristi rossi degli anni di Piombo rifugiatisi in Francia in nome della dottrina Mitterrand. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie