Gb: coroner, ex oligarca russo Glushkov fu ucciso

Morto in 2018, considerato critico di Putin. Simulato suicidio

(ANSA) - ROMA, 10 APR - L'imprenditore russo Nikolai Glushkov, trovato morto nel suo appartamento di Londra nel marzo del 2018, venne strangolato con un collare da cane in modo che l'assassinio passasse per un suicidio. Lo scrivono i media britannici citando l'esito dei risultati del medico legale di una corte di Londra che sta indagando sulla vicenda. L'oligarca era considerato un critico di Vladimir Putin. Il procedimento è in corso dal marzo del 2018, quando Glushkov, 69 anni, venne rinvenuto privo di vita. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie