Oltre 90 milioni di visite per video di Navalny su Putin

Kommersant, equivale quasi al numero di elettori in Russia

MOSCA - Il video sul 'palazzo segreto' di Vladimir Putin sul Mar Nero - di cui però il presidente russo nega di essere il proproetario - , girato e caricato su YouTube da Alexey Navalny, ha totalizzato oltre 90 milioni di visualizzazioni. Lo si evince dallo stesso YouTube. Il quotidiano russo Kommersant sottolinea che le visite ormai corrispondono quasi al numero di elettori in Russia.

La mega-villa è oggetto della nuova inchiesta video del Fondo Anticorruzione di Navalny, pubblicata strategicamente dopo l'arresto di Navalny: in essa si afferma che la magione da mille e una notte sarebbe costata oltre un miliardo di euro e sarebbe stata finanziata con fondi illeciti.   

 "Non è mio né di un mio parente stretto", ha detto ieri Putin, difendendosi dall'accusa di essere i, proprietario del palazzo sotto accusa, corso di un incontro in remoto con degli studenti. "Questa informazione circolava già da oltre 10 anni e adesso si è presentata l'occasione giusta: hanno raccolto tutto e con questo materiale hanno deciso di fare un lavaggio del cervello ai nostri cittadini", ha aggiunto Putin bollando come "illegali e controproducenti" le proteste organizzate dal Fondo Anti-Corruzione, finanche evocando l'assalto di Capitol Hill. 

Il cosiddetto "Palazzo di Gelendzhik" appartiene a degli uomini d'affari ma il Cremlino non ha intenzione di rivelare i loro nomi, ha dichiarato poi il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov. I giornalisti hanno ricordato a Peskov che, stando al presidente Vladimir Putin, "il Palazzo Gelendzhik" non appartiene a lui ma ha notato che "l'indagine non ha mai detto che Putin o i membri della sua famiglia erano i proprietari legali della proprietà, ma ha indicato che il complesso era registrato a certi individui nominali". In pratica dei prestanome. "Non sono d'accordo", ha risposto Peskov.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie