Merkel, se approvato dall'Ema sì ad accordi sullo Sputnik

La cancelliera apre all'uso del vaccino russo in Europa

(ANSA) - BERLINO, 21 GEN - "Se il vaccino sarà approvato dall'Ema, potremo parlare di accordi sulla produzione e anche dell'uso". Lo ha detto Angela Merkel, rispondendo a una domanda sullo Sputnik V, il vaccino russo anticovid. Merkel ha sottolineato di aver offerto che attraverso il Paul Ehrlich Institut la Russia abbia "supporto nello sviluppo" del vaccino.
    "Al di là delle differenze politiche che sono ampie, possiamo certamente lavorare insieme in una pandemia, in un settore umanitario", ha spiegato la cancelliera. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie