Mondo

Covid: Francia, prima di Natale meglio evitare la scuola

Tollerate assenze per proteggersi da contagio prima delle feste

(ANSA) - PARIGI, 15 DIC - Nella logica di evitare una terza ondata del Covid-19 a gennaio, il Consiglio scientifico francese raccomanda "l'auto isolamento" alcuni giorni prima di andare dai parenti per le feste di Natale. In particolare, il primo ministro Jean Castex, seguendo le indicazioni del comitato che affianca il governo, ha consigliato alle famiglie che possono farlo di non mandare a scuola i bambini giovedì e venerdì, i due ultimi giorni prima delle vacanze.
    Gli scienziati del Cts francese hanno raccomandato di "limitare al massimo le riunioni familiari e tra amici, in particolare in questo periodo di fine anno". Per chi trascorrerà comunque le feste in famiglia, la cosa migliore è autoconfinarsi preventivamente: prendere giorni di ferie o optare per il telelavoro una settimana prima del 24 o del 31 dicembre. Per gli studenti - dalle elementari al liceo - il Consiglio chiede di evitare feste e riunioni e annuncia una "tolleranza" giovedì e venerdì per le assenze in classe. Una nota in tal senso sarà inviata a presidi e direttori di istituti. I genitori dovranno in ogni caso avvertire dell'assenza dei figli. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie