Von der Leyen, entro dicembre possibili primi vaccini

'Si comincia a vedere la luce in fondo al tunnel'

(ANSA) - BRUXELLES, DEC 1 - "La crisi legata al coronavirus non è ancora finita e l'incertezza continua ma in modo diverso da marzo, oggi sappiamo che c'è una via di uscita e la buona notizia è che abbiamo degli strumenti per combattere" il virus.
    Così la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen alla videoconferenza delle commissioni per gli affari Ue dei Parlamenti nazionali. E' "molto importante il fatto che la commissione abbia chiuso contratti con sei compagnie farmaceutiche" e che gli "stati membri stiano lavorando sui piani per i vaccini - ha aggiunto - e se tutto andrà bene prima della fine dicembre i primi cittadini europei potrebbero essere vaccinati". Secondo von der Leyen si comincia a vere la "luce in fondo al tunnel ma dobbiamo continuare a stare attenti".
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie