Migranti: 64 soccorsi sulla Manica nel weekend, anche bimbi

Tentavano di raggiungere le coste inglesi

(ANSA) - LILLE, 29 NOV - Sessantaquattro migranti sono stati salvati nel Canale della Manica durante il fine settimana mentre cercavano di raggiungere l'Inghilterra a bordo di imbarcazioni di fortuna. Lo riferiscono le autorità francesi.
    Ieri, 45 migranti, tra cui "una donna incinta e diversi bambini" sono stati avvistati e tratti in salvo al largo di Dunquerque a bordo di una piccola imbarcazione in difficoltà, si legge in un comunicato. "Molti di loro erano in uno stato di ipotermia". Sono stati quindi trasportati a Calais "sani e salvi".
    Un secondo gruppo di migranti è stato salvato nella notte tra sabato e domenica al largo di Pas-de-Calais, a sud di Boulogne-sur-mer. E, anche in questo caso, almeno due bambini erano in uno stato ipotermico. I migranti sono stati soccorsi da un pattugliatore e portate a Boulogne-sur-mer.
    Il clima mite di questo fine settimana ha aumentato i timori tra i soccorritori marittimi francesi per un aumento dei tentativi di attraversare la Manica. Ieri, Francia e Gran Bretagna hanno firmato un accordo per porre fine all'immigrazione clandestina via mare che prevede, dal primo dicembre, il raddoppio delle pattuglie francesi e l'utilizzo di radar e droni per individuare le imbarcazioni dei migranti.
    (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie