Covid: in Polonia chiusi i cimiteri, 21.629 nuovi contagi

Allestito ospedale allo stadio di Varsavia

I cimiteri polacchi saranno chiusi per la festa di Tutti Santi e lunedì prossimo per evitare l'ulteriore espandersi dell'epidemia, che solo oggi ha visto 21.629 nuovi contagiati e 202 morti. Lo ha annunciato questo pomeriggio Mateusz Morawiecki, invitando soprattutto gli anziani di restare a casa.
    Ieri il premier ha formalmente inaugurato il primo l'ospedale da campo allestito nello Stadio nazionale di Varsavia; 300 letti sono già a disposizione ma presto la struttura ne conterrà 1200. Secondo gli annunci del governo, ospedali temporanei saranno allestiti in ogni regione. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie