Turchia: 'preparavano attentati', arrestati 7 jihadisti Isis

Minacce a festa della Repubblica e anniversario morte Ataturk

(ANSA) - ISTANBUL, 27 OTT - Blitz anti-Isis stamani in Turchia. Le unità antiterrorismo della polizia hanno arrestato nella capitale Ankara 7 presunti jihadisti accusati di preparare attentati in occasione di due imminenti festività nazionali, la festa della Repubblica in programma giovedì e l'anniversario della morte del suo fondatore Mustafa Kemal Ataturk, il 10 novembre.
    Le forze speciali hanno compiuto i raid nelle abitazioni dei sospetti. Due di loro avrebbero avuto un "ruolo attivo" in combattimenti in Siria, mentre un altro è ritenuto responsabile di "esecuzioni" per conto del sedicente Stato islamico. Le autorità non hanno reso note le nazionalità dei fermati. Le operazioni, compiute a seguito di due diverse indagini, giungono dopo diversi altri arresti di presunti membri dell'Isis negli ultimi giorni in Turchia. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie