Bielorussia: da polizia granate assordanti su manifestanti

Opposizione: 'In corso arresti di massa'

(ANSA-AFP) - MINSK, 25 OTT - La polizia di Minsk ha lanciato granate assordanti contro i manifestanti che erano scesi per le strade della capitale della Bielorussia chiedendo le dimissioni del presidente Alexander Lukashenko. Lo riferiscono i canali Telegram dell'opposizione sui quali si legge che sarebbero in corso arresti di massa. (ANSA-AFP).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie