Russia: ultimo giorno di voto locale in pieno caso Navalny

Si vota da venerdì in 41 regioni per assemblee e governatori

Ultimo giorno di seggi aperti in Russia per le elezioni locali di vario livello iniziate venerdì in pieno caso Navalny, l'oppositore di Vladimir Putin vittima di un avvelenamento nelle scorse settimane mentre conduceva la campagna elettorale contro i candidati legati al potere e ora ricoverato a Berlino.
    In 41 delle 85 regioni, si vota per governatori, assemblee regionali o municipali e per quattro seggi del parlamento nazionale.
    Le operazioni di voto si svolgono anche in seggi all'aperto, ufficialmente per limitare i rischi legati al coronavirus. Per l'opposizione, tuttavia, questi metodi rendono difficile l'osservazione delle elezioni favorendo le frodi. 
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie