Steinmeier, a Berlino attacco insopportabile alla democrazia

Da parte di dimostranti no-mask che hanno assaltato il Reichstag

(ANSA) - BERLINO, 30 AGO - Il presidente tedesco Frank-Walter Steinmeier ha denunciato come un "attacco insopportabile al cuore della nostra democrazia" il tentativo di entrare con la forza nell'edificio del Reichstag messo a segno ieri sera da alcuni dei manifestanti contro le restrizioni per il coronavirus.
    "Le bandiere del Reich e le parole di estrema destra di fronte al Bundestag tedesco sono un attacco insopportabile al cuore della nostra democrazia", ;;ha scritto il capo dello stato in un comunicato pubblicato su Instagram.(ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie