Mondo

Istanbul, Torre di Galata diventa museo

Via uffici e ristoranti, nuova inaugurazione il 15 settembre

 La Torre di Galata, uno dei monumenti simbolo di Istanbul, verrà trasformata formalmente in un museo, facendo evacuare "gli uffici e i ristoranti" attualmente presenti al suo interno. Lo ha annunciato il ministro della Cultura e del Turismo turco, Mehmet Nuri Ersoy, precisando che relativa gara d'appalto verrà effettuata entro fine mese e nelle settimane successive cominceranno i lavori per eliminare "le attività che sono incompatibili con l'essenza della Torre".
    La riorganizzazione giunge dopo che il mese scorso il suo dicastero ha assunto il controllo del monumento costruito a scopi difensivi nel 14/mo secolo dai genovesi, che controllavano la colonia di Galata, in precedenza sotto la gestione comunale.
    Le modifiche riguarderanno anche la piazza che lo circonda e prevedono un collegamento con il controverso maxi-progetto del Galataport, che prevede la ristrutturazione del fronte del porto di Karakoy. La Torre di Galata sarà aperta al pubblico nella nuova veste dal 15 settembre.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie