Francia,28/6 ballottaggio con mascherina

Pronto piano B se l'epidemia peggiorerà

(ANSA) - PARIGI, 22 MAG - Per il 2/o turno delle elezioni dei sindaci che scatenarono feroci polemiche il 15 marzo - per la decisione di Emmanuel Macron di farle svolgere comunque a sole 48 ore dal lockdown - la Francia ha deciso di andare alle urne il 28 giugno, con "mascherina obbligatoria".
    Il premier, Edouard Philippe, che ha superato l'opposizione di buona parte delle forze politiche che avrebbe preferito un rinvio a gennaio 2021, ha dichiarato che la decisione è "reversibile" nel caso di peggioramento dell'epidemia.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie