Raab,'salute Boris Johnson fa progressi'

'Resta in terapia intensiva, ma migliora. Prega per le vittime'

(ANSA) - LONDRA, 9 APR - Si confermano le notizie ufficiali di un miglioramento delle condizioni di Boris Johnson ricoverato in terapia intensiva al St Thomas hospital di Londra: il premier britannico - ha detto il suo supplente Dominic Raab nella conferenza stampa di Downing Street sul coronavirus - "è ancora in terapia intensiva, ma continua a fare progressi positivi": "i suoi pensieri e le sue preghiere" sono per le famiglie e gli amici di chi è morto e la sua gratitudine va al personale sanitario, ai volontari, a coloro che restano a casa.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie