Migranti: Parigi, 'rammarico per errore'

'Gendarmi incaricati erano nuovi, non conoscevano strade'

(ANSA) - PARIGI, 15 OTT - "Rammarico" per un "errore" commesso da gendarmi "arrivati soltanto da pochi giorni" nella regione al confine con l'Italia, che "non conoscevano bene il posto": questa la spiegazione arrivata questa sera da Cécile Bigot-Dekeyzer, prefetta della regione francese Hautes-Alpes, sulla vicenda dello sconfinamento della gendarmerie in Italia.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie