Mondo

Albania: opposizione protesta in piazza

Allestite tende. Basha, elezioni a rischio,serve governo tecnico

L'opposizione albanese di centro destra guidata da Lulzim Basha, è scesa oggi in piazza per chiedere le dimissioni del premier di centro sinistra Edi Rama, e la formazione di un governo tecnico che garantisca che le politiche del prossimo 18 giugno siano libere e in rispetto degli standard europei. Davanti ad una grande folla di migliaia di manifestanti, Basha ha annunciato una protesta ad oltranza, mentre davanti al Palazzo di governo, sono iniziati i preparativi per allestire una grande tenda che ospiterà i rappresentanti dell'opposizione. "Noi rimarremo in questa piazza fino a quando non saranno garantite elezioni libere. Altrimenti non ci saranno elezioni. Io stesso rimarrò qui", ha dichiarato Basha, che insieme agli altri dirigenti dell'opposizione si è seduto per terra sulla piazza davanti alla sede della presidenza del Consiglio.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie