Le Pen non ridà fondi a Europarlamento

La leader del Fronte Nazionale dovrebbe restituire 300.000 euro

(ANSA) - PARIGI, 31 GEN - Marine Le Pen, eurodeputata francese, presidente del Front National e candidata all'Eliseo, non intende sborsare i 300.000 euro che entro la mezzanotte dovrebbe restituire al Parlamento europeo per aver remunerato come assistente parlamentare Catherine Griset, la sua segretaria, poi capo di gabinetto nel Partito. Lo rende noto la stampa francese.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie