Iglesias, Parlamento pieno delinquenti

Il leader di Podemos all'assamblea, 'socialisti vergognosi'

(ANSA) - MADRID, 27 OTT - E' stata rivolta fra i banchi del Congresso dei deputati di Madrid durante l'intervento del leader di Podemos Pablo Iglesias nel dibattito di investitura a premier del leader popolare Mariano Rajoy, quando ha affermato che "ci sono più delinquenti potenziali in questa sala che fuori".
    La presidente dell'assemblea Ana Pastor ha dovuto intervenire con fermezza per fermare grida e proteste degli onorevoli degli altri gruppi. Iglesias ha poi nuovamente attaccato, affermando che i deputati del Partido Popular "dovrebbero tacere quando si parla di delinquenti", ricordando i casi di corruzione vicini al Pp emersi negli ultimi anni. Il leader di Podemos ha anche più volte attaccato il Psoe, definendo "vergognosa" la sua decisione di dare via libera all'investitura di Rajoy, astenendosi al secondo turno, per chiudere la crisi politica infinita del paese.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie