Steinmeier, nessuno ci ruberà l'Europa

A Berlino riunione dei ministri dei 6 Paesi fondatori

(ANSA) - ROMA, 25 GIU - "Nessuno ci ruberà la nostra Europa": lo ha detto il ministro degli esteri tedesco Frank-Walter Steinmeier prima di incontrare oggi a Berlino i suoi colleghi degli altri cinque paesi fondatori dell'Europa unita.
    "Sono sicuro che questi Stati invieranno come messaggio che non permetteremo a nessuno di prendersi la nostra Europa, questo progetto di pace e di stabilità", ha detto il ministro tedesco.
    La riunione a Berlino dei ministri degli Esteri dei sei Paesi fondatori dell'Unione europea è stato convocato ieri mattina dopo il risultato del referendum sulla Brexit.
    Al'incontro partecipano Paolo Gentiloni per l'Italia, Jean-Marc Ayrault per la Francia, Bert Koenders per l'Olanda, Didier Reynders per il Belgio e Jean Asselborn per il Lussemburgo. Una conferenza stampa finale è stata convocata per le 12.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie