Mondo

  • Allarme attentato, volo Turkish atterra in Marocco. Ma era un falso: in bagno biglietto con scritta "bomba"

Allarme attentato, volo Turkish atterra in Marocco. Ma era un falso: in bagno biglietto con scritta "bomba"

Partito da Istanbul con 256 a bordo e diretto in Brasile

Un aereo della Turkish Airlines, diretto in Brasile, è atterrato a Casablanca, in Marocco, per un allarme bomba rivelatosi poi falso. Il volo TK15 era partito da Istanbul ed era diretto a San Paolo del Brasile, prima di decidere di farlo atterrare nello scalo internazionale marocchino. L'atterraggio si è svolto senza problemi. Poi la Turkish ha reso noto che la decisione è stata presa dopo il ritrovamento sull'aereo di un pezzo di carta con scritto "bomba" nei bagni. Il velivolo, un Boeing 777, viaggiava con a bordo 256 persone.

Le ricerche al suolo - afferma la compagnia aerea turca - hanno confermato l'assenza di qualsiasi ordigno a bordo. L'aereo, un Boing 777, riprendera' il volo verso il Brasile, ha indicato Turkish Airlines, non appena completate le operazioni di pulizia, di rifornimento e di reimbarco dei passeggeri.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie