Mondo

Turchia, donne ridono contro vicepremier

Aveva detto "ridere è peccaminoso". Centinaia foto su Twitter

(ANSA) - ANKARA, 29 LUG - Centinaia di donne turche hanno postato su Twitter loro foto mentre ridono, per protesta contro il vicepremier islamico Bulent Arinc che aveva detto che le donne non devono ridere in pubblico perché è peccaminoso. Arinc, braccio destro del premier Erdogan, aveva detto "La donna saprà quello che è peccaminoso e quello che non lo è. Non riderà in pubblico. Non sarà seducente nel suo comportamento e proteggerà la sua castità".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie