Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina: prima ferrovia ad alta velocità mista pubblico-privato

Fra Taizhou e Xinchang, nella provincia orientale dello Zhejiang

(ANSA-XINHUA) - HANGZHOU, 08 GEN - La prima ferrovia cinese ad alta velocità controllata da capitale privato (Partenariato pubblico-privato, Ppp) è entrata in funzione oggi nella provincia orientale dello Zhejiang.
    Due treni sono partiti dalla stazione di Taizhou e da quella di Shengzhou Xinchang, segnando l'apertura ufficiale della ferrovia intercity Hangzhou-Shaoxing-Taizhou, che fa parte del primo gruppo cinese di progetti ferroviari ad alta velocità finanziati da Ppp, con il settore privato che detiene lo status di holding.
    Con un investimento totale di quasi 44,9 miliardi di yuan (circa 7 miliardi di dollari), la linea ferroviaria di 266,9 chilometri è stata progettata con otto stazioni e per permettere velocità di 350 chilometri orari.
    La costruzione della linea è iniziata nel 2017 e i lavori di posa dei binari sono stati completati nel giugno 2021.
    All'inizio, il dipartimento ferroviario locale organizzerà 35 coppie di treni a unità multiple elettriche (Emu da electric multiple unit).
    Sono necessari 63 minuti per viaggiare tra Hangzhou e Taizhou alla massima velocità. (ANSA-XINHUA).
   

    Responsabilità editoriale Xinhua.

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie