Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina: a Shanghai un parco dedicato a Expo 2010

85 ettari di spazio per il tempo libero e l'intrattenimento

(ANSA-XINHUA) - SHANGHAI, 02 GEN - Un parco culturale dedicato all'Esposizione Universale costruito nel sito in cui nel 2010 si è tenuto l'Expo di Shanghai è stato aperto parzialmente venerdì, fornendo ai visitatori ben 85 ettari di spazio per il tempo libero e l'intrattenimento.
    Il parco occupa una superficie di circa 2 chilometri quadrati e consiste di sette diverse aree tematiche, la maggior parte delle quali ancora in costruzione.
    La parte settentrionale del parco è stata aperta e ospita i padiglioni dell'Esposizione Universale di Italia, Lussemburgo, Russia e Francia.
    Nella zona vi sono anche altri punti panoramici, come un viale decorato con storie legate all'Expo 2010 e un giardino botanico ricco di elementi che rimandano all'evento.
    La costruzione del parco è iniziata nel 2017 e sarà completata nel 2023; ospiterà un teatro dell'opera e un centro equestre, offrendo ai visitatori varie tipologie di intrattenimento.
    Nel 2019, lo spazio verde pro capite per i parchi di Shanghai aveva raggiunto gli 8,2 metri quadrati. Secondo le autorità locali, la città prevede di aumentare la cifra portandola a oltre 9,5 metri quadrati entro la fine del 2025 costruendo più parchi. (ANSA-XINHUA).
   

    Responsabilità editoriale Xinhua.

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie