Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Vaccini: Cambogia somministra cinese Sinovac a adolescenti

Premier accompagna i nipoti: 'Servirà a riaprire le scuole'

(ANSA-XINHUA) - PHNOM PENH, 01 AGO - La Cambogia ha lanciato oggi una campagna di vaccinazione anti Covid-19 per gli adolescenti dai 12 ai 17 anni, utilizzando il farmaco cinese Sinovac.
    Il Primo ministro cambogiano Samdech Techo Hun Sen e altri leader di alto livello hanno accompagnato i propri nipoti a farsi vaccinare nel sito vaccinale presso il Palazzo della Pace nella capitale Phnom Penh.
    In una conferenza stampa all'evento inaugurale, Hun Sen ha affermato che la nazione del sud-est asiatico ha circa 2 milioni di adolescenti e ha invitato tutti i genitori e i tutori legali ad accompagnare i propri figli a farsi vaccinare: "La somministrazione ai bambini è un altro passo importante per raggiungere l'immunità di gregge. La pandemia ha compromesso gravemente lo sviluppo delle risorse umane e in quasi tutti i Paesi sono state chiuse le scuole", ha aggiunto sostenendo che i vaccini spianeranno la strada alla riapertura delle scuole.
    (ANSA-XINHUA).
   

      Responsabilità editoriale Xinhua.

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie