Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Covid: Cina, 31 nuovi casi locali nello Jiangsu

Tutti registrati a Nanchino

(ANSA-XINHUA) - NANCHINO, 27 LUG - La provincia orientale cinese dello Jiangsu ieri ha segnalato 31 casi confermati di Covid-19 a trasmissione locale, tutti registrati nel capoluogo Nanchino. Lo hanno reso noto oggi le autorità locali.
    La commissione sanitaria provinciale ha fatto sapere che 7 di questi casi erano stati precedentemente classificati come asintomatici. Ieri, nella provincia sono stati segnalati anche 3 casi confermati importati.
    Alla fine della giornata di ieri, erano in terapia nelle strutture ospedaliere dello Jiangsu 119 pazienti Covid-19 confermati (di cui 107 a trasmissione locale), mentre 24 asintomatici (di cui 6 a trasmissione locale) erano sotto osservazione medica.
    La provincia ha osservato un aumento quotidiano di contagi di Covid-19 trasmessi localmente, soprattutto a Nanchino, da quando la scorsa settimana alcuni lavoratori dell'aeroporto sono risultati positivi al Coronavirus.
    Il centro municipale per il controllo e la prevenzione delle malattie ha fatto sapere che i casi riscontrati nel capoluogo sono stati identificati come afferenti alla variante Delta, altamente contagiosa.
    Nanchino, una megalopoli con una popolazione di oltre 9,3 milioni di abitanti, ha lanciato un secondo ciclo di test molecolari a tappeto e ha esortato i residenti a non lasciare la città se non necessario.
    Oggi, altri 11 villaggi e complessi residenziali cittadini sono stati aggiunti alla lista delle aree a medio rischio per Covid-19. La città ospita al momento quattro aree ad alto rischio e 36 a medio rischio. (ANSA-XINHUA).
   

      Responsabilità editoriale Xinhua.

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie