Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina: Henan si prepara a nuova ondata nubifragi

La provincia è stata devastata da alluvioni

(ANSA-XINHUA) - ZHENGZHOU, 26 LUG - Secondo le previsioni una nuova ondata di piogge pesanti dovrebbe colpire la provincia centrale cinese dell'Henan, già devastata dalle alluvioni, da oggi a giovedì.
    Finora, le piogge torrenziali hanno causato 69 vittime e colpito milioni di persone nell'area.
    È probabile che città come Xinyang, Zhumadian, Zhoukou, Shangqiu, Kaifeng, Puyang, Xinxiang, Hebi e Anyang siano interessate da pesanti nubifragi e dovranno intensificare la situazione locale di controllo delle alluvioni, come fa sapere l'osservatorio meteorologico provinciale di Henan.
    Dal 17 al 25 luglio, un totale di 132 distretti di Xinxiang sono stati devastati dai nubifragi, creando disagi per oltre 2 milioni di persone, secondo la filiale municipale del quartier generale provinciale per il controllo delle inondazioni e il soccorso in caso di siccità.
    Da ieri pomeriggio, sette bacini di stoccaggio idrico e contenimento delle inondazioni in Henan sono stati messi in funzione per deviare e contenere 553 milioni di metri cubi di acqua. (ANSA-XINHUA).
   

    Responsabilità editoriale Xinhua.

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie