Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Hong Kong: 830mila visitatori alla Fiera del libro

Spesa media pro capite è stata di circa 105 dlr Usa

(ANSA-XINHUA) - HONG KONG, 21 LUG - La 31esima edizione della Hong Kong Book Fair si è conclusa ieri, attirando quasi 830.000 visitatori nonostante la pandemia di Covid-19.
    L'evento, della durata di una settimana e organizzato dall'Hong Kong Trade Development Council (Hktdc), si è svolto presso l'Hong Kong Convention and Exhibition Centre e ha visto la presentazione di una vasta selezione di opere letterarie, anche di autori internazionali e diverse attività culturali, con oltre 700 espositori che hanno messo in mostra un'ampia gamma di libri e prodotti letterari.
    Secondo un'indagine eseguita sul posto, su più di 800 visitatori, la spesa media pro capite alla fiera del libro è stata di 817 dollari di Hk (circa 105,11 dollari statunitensi), che rappresenta il 65% della spesa media annuale complessiva in libri (1.262 dollari di Hk).
    I risultati del sondaggio hanno evidenziato il fatto che questa fiera, il più grande evento culturale annuale nel centro finanziario, rimane un'importante piattaforma di acquisto di libri per il pubblico.
    L'evento di quest'anno si è svolto all'insegna del tema 'Lettura ispiratrice e motivazionale' e dello slogan 'Leggere il mondo - Ispirare la mente e rinnovare l'anima'. Durante la fiera del libro si sono svolti collateralmente circa 600 eventi culturali che hanno attirato più di 310.000 partecipanti.
    (ANSA-XINHUA).
   

    Responsabilità editoriale Xinhua.

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie