Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Covid: Cina, a Wuhan somministrate oltre 17 mln di dosi

77,63% della popolazione interamente vaccinata

(ANSA-XINHUA) - WUHAN, 21 LUG - Wuhan, il capoluogo della provincia cinese centrale dell'Hubei, un tempo duramente colpita dal Covid-19, ha somministrato oltre 17,1 milioni di dosi di vaccini contro il nuovo Coronavirus fino alle 17:00 della giornata di ieri. Lo ha reso noto la commissione sanitaria comunale.
    A partire dal 12 marzo di quest'anno, Wuhan ha lanciato una campagna di vaccinazione gratuita contro il Covid-19 per le persone tra i 18 e i 59 anni.
    La città ha cominciato a intensificare i suoi sforzi per inoculare i vaccini alle persone con età superiore ai 60 anni a partire dal 23 marzo. Stando a quanto affermato dalla commissione, le autorità sanitarie locali hanno istituito un totale di 336 siti di vaccinazione al fine di soddisfare le richieste di somministrazione di farmaco.
    Secondo i dati dell'ente fino ad ora circa il 77,63% della popolazione adulta del capoluogo è stata completamente vaccinata contro il Covid-19 e Wuhan prevede di estendere tale programma di vaccinazione ai minori tra i 12 e i 17 anni. (ANSA-XINHUA).
   

    Responsabilità editoriale Xinhua.

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie