Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina: forti piogge Henan, disagi per 144.660 persone

Oltre diecimila persone sono state trasferite

(ANSA-XINHUA) - ZHENGZHOU, 20 LUG - Dal 16 luglio più di 144.660 residenti sono stati colpiti da piogge torrenziali nella provincia centrale cinese dell'Henan e 10.152 sono stati trasferiti in luoghi sicuri. È quanto reso noto oggi dal quartier generale provinciale per il controllo delle inondazioni e il soccorso in caso di siccità.
    Un totale di 16 bacini idrici di dimensioni grandi e medie hanno visto i propri livelli d'acqua aumentare al di sopra della soglia di allarme dopo che le piogge torrenziali si sono abbattute sulla maggior parte delle aree provinciali tra ieri e oggi.
    I rovesci più intensi sono stati registrati nella contea di Lushan della città di Pingdingshan con precipitazioni per 400,8 mm.
    L'ufficio meteorologico provinciale ha diramato una risposta di emergenza per i disastri meteorologici al livello II ed è pronto a gestire possibili disastri naturali innescati da piogge massicce e persistenti.
    Le precipitazioni hanno danneggiato 9.222 ettari di coltivazioni, originando una perdita economica diretta di quasi 73 milioni di yuan (circa 11,3 milioni di dollari).
    Secondo le previsioni, nelle prossime 24 ore forti piogge dovrebbero colpire le zone centrali, occidentali e settentrionali della provincia. (ANSA-XINHUA).
   

    Responsabilità editoriale Xinhua.

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie