Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina: il Pil di Pechino aumenta del 13,4% nel primo semestre

Valore industria secondaria cresce del 32,5%, terziaria +10,1

(ANSA-XINHUA) - PECHINO, 19 LUG - Il Pil della capitale cinese ha totalizzato 1.920 miliardi di yuan (circa 297 miliardi di dollari) nella prima metà del 2021, in crescita del 13,4% su base annua. Lo hanno reso noto le autorità locali.
    Il valore aggiunto dell'industria secondaria di Pechino è salito del 32,5% arrivando a 329.3 miliardi di yuan nei primi sei mesi dell'anno, mentre quello dell'industria terziaria della città è aumentato del 10,1% raggiungendo i 1.600 miliardi di yuan.
    La capitale ha visto il suo investimento in capitale fisso aumentare del 9,2% su base annua nel primo semestre, mentre il suo volume di consumo totale ha registrato una forte crescita del 22,1%. (ANSA-XINHUA).
   

    Responsabilità editoriale Xinhua.

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie