Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Boom di bond cinesi tra investitori stranieri

Arrivati ad un valore di 499 miliardi di dollari in aprile

(ANSA-XINHUA) - PECHINO, 15 MAG - Ad aprile gli investitori stranieri hanno aumentato le loro partecipazioni in obbligazioni cinesi. Dai dati della China Central Depository & Clearing Co.
    emerge che alla fine dello scorso mese l'importo totale in yuan delle obbligazioni possedute dalle istituzioni d'oltremare ha raggiunto 3.220 miliardi di yuan (circa 499 miliardi di dollari), con un aumento di 64,86 miliardi di yuan rispetto al mese precedente.
    In particolare, con 51,74 miliardi di yuan i buoni del tesoro hanno registrato la crescita maggiore su base mensile, seguiti dalle obbligazioni emesse dalle cosiddette policy bank.
    Gli analisti del settore sostengono che, poiché le incertezze dovute al Covid-19 continuano a pesare sull'economia mondiale, la stabilità degli asset denominati in yuan sarà uno dei principali obiettivi degli investitori globali. (ANSA-XINHUA).
   

    Responsabilità editoriale Xinhua.

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie