Responsabilità editoriale Xinhua.

Vaccini: Sinovac donerà 50.000 dosi alla Conmebol

La Federazione sudamericana del calcio

(ANSA-XINHUA) - ASUNCIÓN, 14 APR - La cinese Sinovac Biotech donerà quest'anno 50.000 dosi del suo vaccino contro il Covid-19 destinate ai calciatori impegnati nelle principali competizioni del Sud America. Lo ha reso noto ieri la Federazione sudamericana del calcio Conmebol attraverso un comunicato.
    Quest'ultima ha precisato che l'accordo faciliterà gli sforzi per portare avanti il fitto calendario 2021, che comprende anche le qualificazioni per la Coppa del Mondo FIFA 2022 e la Copa America.
    "Si tratta di un sostegno concreto da parte della società cinese per lo svolgimento della Copa America e di altre competizioni calcistiche sudamericane", ha detto il presidente della Conmebol Alejandro Dominguez, sottolineando inoltre gli sforzi profusi dal presidente dell'Uruguay Luis Lacalle Pou per raggiungere un accordo.
    Le dosi saranno utilizzate anche per vaccinare i giocatori nei principali tornei per club del continente, come la Copa Libertadores e la Copa Sudamericana. (ANSA-XINHUA).
   

        Responsabilità editoriale Xinhua.

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie