Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina: al via expo farmaci e attrezzature mediche

Nella zona pilota di Boao Lecheng

(ANSA-XINHUA) - HAIKOU, 14 APR - Ieri nella zona pilota del 'turismo' internazionale medico di Boao Lecheng è iniziata un'expo dedicata a farmaci e attrezzature mediche innovative in cui sono esposti 810 prodotti provenienti da 16 Paesi.
    La provincia di Hainan, nella Cina meridionale, ha intensificato gli sforzi per incrementare il settore medico e l'apertura della zona pilota dedicata svolge in questo ambito un ruolo guida.
    Secondo i dati ufficiali, degli 810 tipi di prodotti esposti, 441 devono ancora ricevere l'approvazione alla vendita nel mercato della Cina continentale e 394 hanno fatto il loro debutto nel Paese.
    Alla mostra partecipano ottanta aziende farmaceutiche multinazionali come Pfizer, Novartis, Johnson & Johnson, Bayer e Astellas Pharma.
    Gu Gang, direttore dell'amministrazione della zona pilota di Lecheng ha dichiarato: "la zona pilota permetterà di approfondire la cooperazione con nuove case farmaceutiche internazionali e di introdurre prodotti medici più innovativi per rendere quest'area più competitiva" e ha ricordato che la mostra rimarrà aperta ai turisti in modo permanente.
    Fondata nel 2013, la zona pilota di Lecheng mira a diventare un polo avanzato a livello internazionale nell'ambito di farmaci, tecnologie e attrezzature mediche entro il 2025.
    (ANSA-XINHUA).
   

    Responsabilità editoriale Xinhua.

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie