Responsabilità editoriale Xinhua.

La Cina si proietta nello spazio, oltre la Luna

In Piano quinquennale impulso strategico a settore aerospaziale

(ANSA-XINHUA) - PECHINO, 13 APR - La Cina si proietta nello spazio, sulla Luna e oltre. Nei prossimi cinque Pechino anni darà un forte impulso alla sua industria aerospaziale come settore strategico emergente, ha dichiarato Zhang Kejian, capo della China National Space Administration, agenzia che sta elaborando un piano per lo sviluppo aerospaziale del Paese per il periodo del 14mo piano quinquennale (2021-2025).
    Durante questo lasso di tempo, la Cina promuoverà progetti scientifici e tecnologici prioritari nel campo aerospaziale, che includeranno la quarta fase del programma di esplorazione lunare, l'esplorazione interplanetaria, come l'identificazione degli asteroidi, i razzi vettore heavy-lift e i sistemi di trasporto spaziale riutilizzabili, ha dichiarato Zhang a Xinhua.
    La Cina costruirà anche un sistema di infrastrutture spaziali per le comunicazioni, la navigazione e il telerilevamento, con copertura mondiale, apportando migliori contributi all'uso pacifico dello spazio da parte dell'umanità, ha aggiunto il funzionario il quale ha poi rivelato che quest'anno verrà pubblicata una nuova edizione del libro bianco sulle attività spaziali della Cina. (XINHUA) (ANSA-XINHUA).
   

    Responsabilità editoriale Xinhua.

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie