Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina: Expo di Guangzhou per la 'doppia circolazione'

Abbraccia la domanda interna e esplora il mercato globale

(ANSA-XINHUA) - GUANGZHOU, 12 APR - Un'expo internazionale dell'elettronica e degli elettrodomestici è stata inaugurata ieri nella città di Guangzhou, nel sud della Cina allo scopo di abbracciare la domanda interna ed esplorare il mercato globale.
    Secondo gli organizzatori, sono più di 1.000 gli espositori che hanno portato 60.000 prodotti alla Guangzhou International Electronics and Smart Appliances Expo.
    L'evento espositivo si compone di sei sezioni, tra cui elettronica di consumo, elettronica mobile e dei componenti, giochi elettronici sportivi ed elettrodomestici: copre un'area espositiva totale che supera i 40.000 metri quadrati.
    Durante i quattro giorni della fiera, verranno esposte tecnologie nei settori dei terminali 5G, dei display flessibili, dell'ultra-alta definizione e della realtà virtuale. Si terranno anche forum e conferenze su argomenti come le tendenze di sviluppo dell'industria dell'elettronica di consumo e il commercio elettronico transfrontaliero.
    L'evento è co-organizzato dal Trade Development Bureau del Ministero del Commercio, il China Council for the Promotion of International Trade Guangzhou Committee (CCPIT Guangzhou Committee) e una società fieristica locale.
    Yang Yong, direttore del CCPIT Guangzhou Committee, ha dichiarato che l'expo è volta a cogliere la crescita esplosiva del mercato dell'elettronica di consumo intelligente, a promuovere l'espansione e l'aggiornamento del consumo di prodotti elettronici e a sostenere la 'doppia circolazione'.
    Quest'ultima si riferisce al nuovo paradigma di sviluppo della Cina in cui i mercati nazionali e internazionali si rafforzano a vicenda, mantenendo il mercato nazionale come base di sostegno principale. (ANSA-XINHUA).
   

      Responsabilità editoriale Xinhua.

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie