Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina: il Covid non ferma export giocattoli, +7,5% nel 2020

Secondo i dati della China Toy Juvenile Products Association

(ANSA-XINHUA) - SHANGHAI, 11 APR - Il Covid non ha fermato le esportazioni di giocattoli dalla Cina nel 2020. Secondo i dati della China Toy & Juvenile Products Association, il Paese asiatico ha esportato circa 33,5 miliardi di dollari di giocattoli nel 2020, con un aumento del 7,5% su base annua.
    Nel 2021, le esportazioni di giocattoli hanno continuato ad aumentare, raggiungendo il valore di 5,02 miliardi di dollari nei primi due mesi dell'anno, in aumento del 96,8% rispetto allo stesso periodo del 2020. (ANSA-XINHUA).
   

      Responsabilità editoriale Xinhua.

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie