Responsabilità editoriale Xinhua.

Spazio: Cina,divulgata una mappa gigante in 2D dell'universo

Frutto della collaborazione tra astronomi cinesi e stranieri

(ANSA-XINHUA) - PECHINO, 14 GEN - Un gruppo internazionale di ricercatori ha divulgato una gigantesca mappa in 2D dell'universo. Lo hanno reso noto oggi i National Astronomical Observatories of China (NAOC) dell'Accademia cinese delle Scienze.
    Condotto dal Beijing-Arizona Sky Survey (BASS) dei NAOC e dal Dark Energy Spectroscopic Instrument (DESI), lo studio apre la strada alla prossima indagine spettroscopica di nuova generazione sull'energia oscura.
    Negli ultimi sei anni, quasi 200 ricercatori dei NAOC e del DESI hanno osservato insieme le galassie e analizzato i relativi dati. Gli scienziati hanno "cucito" insieme le immagini osservate ed elaborato così una gigantesca mappa in 2D dell'universo.
    La mappa, ha spiegato Zou Hu dei NAOC, copre metà del cielo e si estende digitalmente su 10.000 miliardi di pixel, contenendo circa 2 miliardi di corpi.
    Le osservazioni astronomiche rivelano che l'universo si sta espandendo e sembra che stia accelerando nel cambiamento. La forza che ne guida l'espansione, secondo Zhao Gongbo, vicedirettore dei NAOC e membro del team del DESI, è chiamata, dagli scienziati, energia oscura.
    Questa, ha sottolineato Zhao, rappresenta circa il 68% dell'universo e resta un mistero.
    Misurando lo spostamento verso il rosso su larga scala delle galassie, che di solito è considerato una prova dell'espansione cosmica, gli astronomi possono delineare la distribuzione in 3D dei materiali astronomici e rivelare come l'energia oscura influisca sull'espansione dell'universo.
    Il DESI, ha annunciato Zhao, condurrà una missione di cinque anni per misurare lo spostamento verso il rosso di milioni di galassie e costruire il più grande modello 3D dell'universo.
    Secondo l'esperto cinese, questo potrebbe aiutarci a risolvere il mistero dell'energia oscura. (ANSA-XINHUA).
   

      Responsabilità editoriale Xinhua.

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie