Responsabilità editoriale Xinhua.

Scoperto il palazzo più antico della Cina

Si trova nella provincia dello Henan

(ANSA-XINHUA) - ZHENGZHOU, 13 GEN - La Cina ha scoperto quello che finora è considerato il suo palazzo più antico nella provincia dello Henan, in Cina centrale, estendendo di circa 1000 anni la storia cinese della costruzione di palazzi.
    Secondo Wang Wei, presidente della Società Cinese di Archeologia, la struttura è stata trovata nel sito di Shuanghuaishu, fornendo quella che viene ritenuta un'altra prova fondamentale dell'origine della civiltà cinese, antica più di 5.000 anni.
    Le rovine si trovano su un'alta piattaforma di terra battuta di circa 4.300 metri quadrati, contenente le fondamenta per le strutture.
    Gli scavi hanno rivelato la chiara disposizione di due complessi tra le strutture costruite sulla piattaforma. Nella metà occidentale della piattaforma si trova un cortile a forma rettangolare mentre al di fuori delle sue mura meridionali è stato riportata alla luce una grande piazza di quasi 880 metri quadrati. I resti rimandano alla pianta tipica dei palazzi antichi, dove l'area amministrativa della corte reale si trovava di fronte alle residenze.
    Secondo Gu Wanfa, direttore dell'Istituto Municipale di Ricerca per i Reperti Culturali e l'Archeologia di Zhengzhou, l'altro cortile situato nella metà orientale del sito si estende per circa 1.500 metri quadrati, con tre portali imponenti.
    "La disposizione spaziale di cortili così ampi e il collocamento nella città-palazzo dell'area amministrativa di fronte alla residenza della famiglia reale crea un precedente per il sistema dei palazzi in Cina", ha detto He Nu, un ricercatore dell'Accademia Cinese delle Scienze Sociali, aggiungendo che le disposizioni hanno influito direttamente sulla progettazione della capitale sotto le dinastie successive, come la Xia e la Shang.
    In precedenza, gli archeologi hanno rinvenuto il primo palazzo antico del Paese nel sito dei reperti Erlitou, che ricopriva il ruolo di capitale per il periodo medio e tardo della dinastia Xia (intorno al 2070 a.C.-1600 a.C.), la prima dinastia cinese conosciuta. L'ultima scoperta dovrebbe anticipare ulteriormente la nascita del sistema di palazzi cinesi.
    Con una superficie di 1,17 milioni di metri quadrati, il sito di Shuanghuaishu si trova sulla riva meridionale del Fiume Giallo nel comune di Heluo della città di Gongyi nello Henan.
    Era la capitale di un antico "Regno di Heluo" risalente a circa 5.300 anni fa, a testimonianza dell'origine della civiltà cinese. (ANSA-XINHUA).
   

      Responsabilità editoriale Xinhua.

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie