Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina: test per nave da ricerca da 3.000 tonnellate

Completate le prove in mare per l'imbarcazione nel Guangdong

(ANSA-XINHUA) - PECHINO, 25 NOV - Una nuova nave per la ricerca geofisica ha superato le prove in mare ed è stata ancorata in un porto della provincia del Guangdong, nel sud della Cina. Lo comunica oggi l'Accademia cinese delle Scienze.
    La nave per la ricerca scientifica, SHI YAN 6, ha iniziato le prove in mare il 10 novembre per testare i suoi 62 indicatori di performance tra cui la messa a punto del sistema di controllo, il funzionamento del motore diesel, il rumore irradiato sott'acqua, le vibrazioni e il rumore della cabina nonché la velocità e la stabilità.
    La nave da ricerca da 3.000 tonnellate ha mostrato una grande stabilità nella resistenza al vento, un basso consumo di carburante e affidabilità del sistema di alimentazione.
    La nave è stata sviluppata dal South China Sea Institute of Oceanology dell'Accademia cinese delle Scienze. (ANSA-XINHUA).
   

    Responsabilità editoriale Xinhua.

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie