Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina: rinvenute ceramiche da tombe di 4.000 anni fa

Nella provincia dello Henan

(ANSA-XINHUA) - ZHENGZHOU, 25 NOV - Treppiedi per la cottura della carne, contenitori per la conservazione del cibo e vasi per bere, sono stati rinvenuti assieme a una serie di oggetti sepolcrali in terracotta nelle rovine di una civiltà tardo neolitica risalente a oltre 4.000 anni fa nella provincia dello Henan in Cina centrale, ritenuti i più antichi ritrovamenti di questo genere nel Paese.
    Wu Weihua, ricercatore dell'Istituto Provinciale del Patrimonio Culturale e dell'Archeologia dello Henan, che ha guidato gli scavi nel sito di Yuzhuang, ha detto che un totale di 33 oggetti di terracotta sono stati trovati disposti in ordine con caratteri rituali.
    Da agosto il team di Wu è stato impegnato in uno scavo di salvataggio sul sito nella contea di Yexian, Henan, e ha trovato più di 50 tombe, fondamenta di case, cenerai e buche di scantinati in un'area che copre oltre 1.000 metri quadrati.
    Nella zona sono stati rinvenuti anche circa 200 manufatti, tra cui gli oggetti funebri. (ANSA-XINHUA).
   

      Responsabilità editoriale Xinhua.

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie