Responsabilità editoriale Xinhua.

Dopo il Covid, Wuhan ospita più grande fiera commerciale

Da 28/11 a 6/12, attesi marchi, diplomatici, imprese da 50 Paesi

(ANSA-XINHUA) - WUHAN, 24 NOV - La città di Wuhan, il capoluogo della provincia centrale cinese di Hubei duramente colpito all'inizio dell'anno dalla pandemia di Covid-19, ospiterà una conferenza dedicata al commercio digitale tra il 28 novembre e il 6 dicembre. Lo ha reso noto oggi l'ufficio informazioni municipale. Secondo Fang Jie, vice segretario generale del governo municipale di Wuhan, sarà il più grande e completo evento economico e commerciale organizzato in città dallo scoppio dell'epidemia di nuovo coronavirus.
    Con la conferenza, ha spiegato Fang, si intende mostrare al mondo la vitalità della ripresa economica di Wuhan e promuovere ulteriormente l'importante ruolo della città nel commercio nazionale e globale.
    La manifestazione, che prevede una serie di attività, comprese mostre, forum e occasioni per concludere contratti di approvvigionamento, mira a costruire una piattaforma dedicata al commercio e agli investimenti internazionali e nazionali.
    Alla fiera, dove saranno esposti oltre 5.000 marchi, parteciperanno diplomatici e delegazioni commerciali provenienti da più di 50 Paesi del mondo, oltre a 100 imprese del settore Internet e altrettante impegnate negli scambi con l'estero.
    (ANSA-XINHUA).
   

    Responsabilità editoriale Xinhua.

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie