Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina: ampliati investimenti in 8 settori emergenti

Scelta strategica per promuovere nuovi motori della crescita

(ANSA-XINHUA) - PECHINO, 24 SET - La Cina aumenterà gli investimenti in otto settori strategici emergenti per promuovere nuovi motori della crescita. E' quanto emerge dalle nuove linee guida emanate in collaborazione tra quattro dipartimenti governativi del Paese, tra cui la Commissione nazionale per lo sviluppo e le riforme e il Ministero della Scienza e della Tecnologia.
    Le otto industrie strategiche emergenti interessate sono: il settore delle tecnologie dell'informazione di nuova generazione; la bio-industria; il comparto manifatturiero di apparecchiature di fascia alta; l'industria dei nuovi materiali; il settore delle nuove fonti energetiche; l'industria dei veicoli intelligenti e a nuova energia; il comparto del risparmio energetico e della tutela ambientale; e l'industria creativa digitale.
    Secondo un funzionario della Commissione nazionale per lo sviluppo e le riforme, il provvedimento intende consentire a queste industrie emergenti strategiche di svolgere il ruolo di motore fondamentale della crescita, di accelerare la costruzione di sistemi industriali moderni e di promuovere uno sviluppo economico di elevata qualità.
    Gli istituti finanziari, si legge nelle nuove linee guida, sono incoraggiati a sviluppare prodotti e servizi in linea con le caratteristiche di questi settori strategici emergenti.
    (ANSA-XINHUA).
   

    Responsabilità editoriale Xinhua.

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie