Responsabilità editoriale Xinhua.

Spazio:sonda cinese per Marte a 18 milioni di km dalla Terra

Arrivo di Tianwen-1 al pianeta rosso prevista per febbraio

(ANSA-XINHUA) - FUZHOU, 19 SET - Zhang Rongqiao, capo progettista della prima missione di esplorazione su Marte della Cina, ha annunciato che la sonda spaziale cinese Tianwen-1, lanciata il 23 luglio scorso, ha raggiungo una distanza di 18 milioni di chilometri dalla Terra. Durante la China Space Conference in corso a Fuzhou - capoluogo della provincia orientale cinese del Fujian - Zhang ha riferito che la sonda ha catturato con successo un'immagine fotografica della Terra e della luna, e ha completato la prima correzione orbitale di metà percorso e l'auto-verifica dei suoi molteplici carichi utili.
    La sonda spaziale - composta da una sonda orbitante, un lander e un rover - dovrebbe raggiungere il pianeta rosso intorno al febbraio 2021. La data di atterraggio prevista è maggio 2021, a tre mesi dall'arrivo della Tianwen-1 nell'orbita di Marte.
    Zhang ha dichiarato che "raggiungere il campo gravitazionale di Marte e l'atterraggio sul pianeta restano le difficoltà principali, che comportano ogni genere di rischio potenziale," aggiungendo che una squadra di ingegneri sta ancora lavorando alla messa a punto per il controllo di volo della sonda e ai sistemi di risanamento preliminari. (ANSA-XINHUA).
   

      Responsabilità editoriale Xinhua.

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie