Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina: aviazione civile, aumenta il numero dei passeggeri

Trasportate ad agosto 45,5 mln persone, in ripresa da luglio

(ANSA-XINHUA) - PECHINO, 15 SET - L'aviazione civile cinese ha continuato a registrare una graduale ripresa ad agosto quando gli indicatori industriali fondamentali hanno riportato visibili miglioramenti rispetto al mese precedente, come dimostrano i dati di settore divulgati oggi in conferenza stampa dall'ente per l'aviazione civile del Paese.
    Lo scorso mese, le compagnie aeree hanno trasportato in Cina un totale di 45,5 milioni di passeggeri, in discesa del 25,6% su base annua, un calo comunque ridottosi di 8,5 punti percentuali rispetto a luglio.
    Il mercato interno dell'aviazione civile ha accelerato la ripresa in Cina, registrando 45,35 milioni di viaggi passeggeri, il volume mensile più elevato rilevato quest'anno. A causa della continua diffusione dell'epidemia di COVID-19 all'estero, i flussi di passeggeri aerei internazionali sono rimasti a un livello piuttosto basso, registrando il mese scorso solo 189.000 viaggi.
    Ad agosto, il volume delle merci aviotrasportate in Cina è sceso del 13,3% su base annua fino a 546.000 tonnellate e il tasso di puntualità delle compagnie aeree cinesi ha raggiunto il 78,1%. (ANSA-XINHUA).
   

    Responsabilità editoriale Xinhua.

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie