Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina: eccedenza commerciale giugno a 34 mld dollari

Da commercio estero beni 45,5 mld dollari, da servizi 10,5 mld

(ANSA-XINHUA) - PECHINO, 31 LUG - L'eccedenza nel commercio internazionale di beni e servizi della Cina nel mese di giugno ammonta a 243,9 miliardi di yuan (circa 34,4 miliardi di dollari statunitensi). Lo riportano i dati ufficiali della State Administration of Foreign Exchange cinese.
    Le entrate commerciali ammontano a 1.570 miliardi di yuan, mentre le spese si fermano a 1.330 miliardi di yuan.
    Nel dettaglio, le entrate della Cina per il commercio di beni sono pari a 1.440 miliardi di yuan con una spesa di 1.120 miliardi di yuan, e questo porta il surplus a 317,8 miliardi di yuan (45,5 miliardi di dollari) Invece il commercio di servizi ha registrato un deficit di 73,9 miliardi di yuan (10,5 miliardi di dollari), dal momento che le entrate e le spese ammontano rispettivamente a 131 miliardi e a 204,9 miliardi di yuan. (ANSA-XINHUA).
   

    Responsabilità editoriale Xinhua.

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie