Responsabilità editoriale Xinhua.

Coronavirus: le compagnie aeree tornano a volare in Cina

Pechino allenta le restrizioni contro coronavirus

(XINHUA) - PECHINO, 30 GIU - Le compagnie aeree internazionali riprendono i voli verso la Cina continentale, che ha allentato le restrizioni imposte dalla COVID-19 al settore dell'aviazione. Mercoledì 24 giugno, la compagnia aerea tedesca Lufthansa ha ripreso i voli di linea tra Francoforte e Shanghai con frequenza settimanale, la prima rotta di questo tipo operata mesi dopo lo scoppio della pandemia. Secondo quanto riportato dai media, nelle settimane e nei mesi futuri Lufthansa prevede di riattivare anche i collegamenti tra Austria, Svizzera e Cina. In linea con il miglioramento della situazione interna del coronavirus, all'inizio di giugno Pechino ha attenuato le restrizioni aeree dalla politica dei "Five Ones", cioè il regime, introdotto a fine marzo come primissima apertura, che autorizzava che entrasse in Cina una sola compagnia aerea per ogni Paese, su una sola rotta per un volo a settimana alla volta. (ANSA-XINHUA).
   

      Responsabilità editoriale Xinhua.

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie